Progettista tracciati ferroviari e stradali

Partire dal rilievo celerimetrico ed arrivare alla produzione degli elaborati progettuali, usando il software ferroviario più apprezzato al mondo. Nell’ingegneria di sistema.

51 ore di formazione + 6 On-Demand + formazione base su Bentley OpenRail Designer + formazione avanzata su Bentley OpenRail Designer (opzionale)

Diretta e On-Demand

Corso CIFI - Progettista tracciati ferroviari - con i migliori docenti
Corso Progettista tracciati ferroviari e stradali - al PC. Corso CIFI
CORSO DI FORMAZIONE
Impara a produrre gli elaborati
Rilievo | Planimetrie | Profili , ecc.
Norme
Europee e nazionali
Computi metrici Estimativi
Chi li produce?
Macrofasi realizzative
gli elaborati di fase
Ingegneria di sistema
Apprendi nozioni di base. Non progettare in solitudine: farai un progetto inutile.
Bentley Open Rail Designer

Formazione software

N
ACCESSO IN DIFFERITA
MAteriale Formativo

Cosa imparerai

Corso per Progettista tracciati ferroviari e stradali

Scopo del corso è fornire le conoscenze tecniche ed operative per i progettisti dei tracciati ferroviari, sia per la progettazione di nuove infrastrutture, sia per la modifica di quelle esistenti per tutte le fasi progettuali di fattibilità, esecutiva e costruttiva.

Sono anche dati dei cenni relativamente alla progettazione stradale, metropolitana e tramviaria.

Il programma del corso è stato concepito con l’idea di riunire in un unico corso le conoscenze fondamentali della progettazione del tracciato ferroviario unite alla descrizione nel dettaglio delle modalità di redazione dei principali elaborati relativi. A nostro giudizio, questo consente di gettare le basi per essere un buon progettista.

Ma ovviamente non ci vogliamo limitare ad avere solo un buon progettista, il vostro deve essere un ottimo progettista. Per questo sono state individuate tutte le principali discipline che, a volte in modo impattante, a volte in modo più sporadico, si relazionano con l’attività del tracciatore. Dare, infatti, al tracciatore la capacità di capire che in una situazione potrebbero esserci delle difficoltà in fase successiva, consente al tracciatore e al responsabile della progettazione di far intervenire da subito gli specialisti delle altre discipline che forniranno gli input per ottenere da subito un tracciato che sarà il più possibile definitivo da subito, in modo da limitare varie successive revisioni progettuali che aumentano i tempi ed i costi.

Siamo anche consapevoli che non si forma un ottimo progettista con 63 ore e non avrete un ottimo progettista alla fine del corso. Ma donandogli la struttura della conoscenza del settore, velocizzeremo il suo apprendimento e rendendolo nel più breve tempo possibile autonomo, se è agli inizi, o esperto, se ha già intrapreso la professione.

Obiettivi del corso Progettista tracciati ferroviari e stradali

Obiettivi di apprendimento del corso “Progettista tracciati ferroviari e stradali”

Obiettivo è apprendere:

  1. Le normative di progettazione
  2. La topografia
  3. La cartografia
  4. La progettazione dell’armamento
  5. La progettazione generale dei tracciati
  6. Il rilevo celerimetrico
  7. La produzione della planimetria dello stato attuale
  8. La relazione tecnica
  9. La corografia
  10. La planimetria
  11. Il profilo longitudinale
  12. La sezione tipo
  13. La sezione trasversale
  14. La poligonale d’asse
  15. La planimetria di tracciamento
  16. Le macrofasi realizzative e le soggezioni all’esercizio ferroviario
  17. Le planimetrie di macrofase
  18. I computi metrici
  19. La planimetria degli espropri

 

Contenuti del corso Progettista tracciati ferroviari e stradali

Diventare un ottimo progettista tracciati ferroviari e stradali

Per distinguersi nel settore della progettazione di tracciati ferroviari, è fondamentale acquisire una solida formazione che copra sia gli aspetti tecnici che quelli più innovativi e trasversali del settore. La base per diventare un buon progettista si costruisce attraverso l’approfondimento dettagliato di temi specifici, unitamente alla pratica diretta nella realizzazione dei singoli elaborati progettuali. È proprio in questa fase che si acquisiscono le competenze tecniche indispensabili.

Nelle fasi introduttiva e finale del corso, verranno trattati argomenti complementari ma essenziali per gettare le fondamenta di un ottimo progettista. Tra questi, il GIS (Geographic Information System) è cruciale per la gestione e l’analisi dei dati spaziali, fondamentali nella pianificazione e progettazione ferroviaria. La conoscenza approfondita dei materiali da costruzione, insieme alle prove di laboratorio associate, consente di selezionare le soluzioni più idonee e sostenibili per ogni progetto. Il segnalamento ferroviario, la normativa di progettazione stradale e le tecniche per la riduzione del rumore sono altrettanto importanti per garantire la sicurezza e il comfort delle infrastrutture ferroviarie.

Non meno rilevanti sono la gestione del rischio bellico nei cantieri, la progettazione di sottoservizi e ponti provvisori, e l’applicazione delle metodologie BIM (Building Information Modeling) attraverso strumenti come OpenRail Designer di Bentley Systems. Quest’ultimo, in particolare, rappresenta un aspetto chiave per chi mira all’eccellenza nel settore, offrendo corsi di base e avanzati che preparano alla progettazione BIM di tracciati ferroviari.

Ulteriori argomenti di studio includono la progettazione di raccordi ferroviari, la soppressione dei passaggi a livello, la verifica e validazione dei progetti, nonché la progettazione specifica di linee metropolitane e tramviarie. La comprensione delle professioni ferroviarie, insieme a competenze di project management e soft skills, completa il quadro delle conoscenze necessarie per emergere nel campo.

Inoltre, i workshop con aziende del settore offrono un’occasione unica per confrontarsi con la realtà professionale, permettendo di applicare in contesti concreti le competenze acquisite durante il corso.

In sintesi, distinguersi come progettista di tracciati ferroviari richiede una formazione che vada oltre la pura conoscenza tecnica, abbracciando le innovazioni tecnologiche, le competenze gestionali e comunicative, e una profonda comprensione delle dinamiche di settore. Questo approccio olistico, che integra sapere tecnico e visione strategica, è la chiave per diventare un progettista di successo nel settore ferroviario.

Diventare ottimo progettista tracciati ferroviari e stradali

OpenRail Designer della Bentley Systems – Corso di 6 ore con attestato

Contenuti: Concetti di base ed interfaccia utente; acquisizione, gestione ed analisi del modello digitale del terreno; creazione di un tracciato plano-altimetrico.

OpenRail Designer è uno degli strumenti più avanzati e specifici per la progettazione di infrastrutture ferroviarie, offrendo una vasta gamma di funzionalità dedicate che vanno dalla modellazione del terreno alla progettazione dettagliata del tracciato ferroviario. La formazione su questo software permette ai progettisti di familiarizzare con i concetti di base e l’interfaccia utente, elementi essenziali per sfruttare al meglio le potenzialità del programma.

La capacità di acquisire, gestire e analizzare il modello digitale del terreno (MDT) è cruciale nel contesto della progettazione ferroviaria. Il MDT fornisce una rappresentazione precisa della topografia esistente, consentendo ai progettisti di prendere decisioni informate sulla posizione e l’andamento del tracciato, ottimizzando così gli aspetti tecnici del progetto.

La creazione di un tracciato plano-altimetrico, che definisce l’allineamento orizzontale e verticale dei binari, è un aspetto chiave della progettazione ferroviaria. Questo processo richiede un’elevata precisione e la capacità di valutare l’impatto delle decisioni progettuali.

In aggiunta, l’attestato al termine del corso permette ai progettisti una marcata differenziazione professionale sul mercato del lavoro.

Impara ad usare OpenRail Designer

A chi è rivolto il corso: “Progettista tracciati ferroviari e stradali”

Il corso “Progettista di tracciati ferroviari” è rivolto a coloro che intendono svolgere le seguenti attività:

  • Progettazione e coordinamento della progettazione di progetti di investimento inerenti la realizzazione di nuovi tracciati e PRG di stazioni o di modifiche a quelli esistenti;
  • Verifica degli elaborati di progetto nel rispetto della normativa tecnica vigente, dei dati e dei requisiti di base;
  • Direzione Lavori inerente la realizzazione di modifiche di tracciato o modifiche del PRG degli impianti di stazione;
  • Coordinamento per conto delle imprese appaltatrici, dei cantieri di infrastrutture ferroviarie;
  • Supporto tecnico alle Procedure di Messa in servizio del sottosistema infrastruttura.
a chi è rivolto Corso Progettista tracciati ferroviari e stradali

Corso Progettista Tracciati ferroviari e stradali

Progettista tracciati ferroviari e stradali
Lezioni Registrate - 6 ore
Le lezioni registrate sono relative ad altri precedenti corsi che, vista l’attinenza con il presente corso, sono messe a disposizione dei partecipanti facendo parte dell’intero percorso formativo proposto.

Le ore delle lezioni registrate non fanno parte delle ore utili ai fini del rilascio dei CFP.

Per un miglior apprendimento dei contenuti del corso, si suggerisce di visionare le lezioni registrate non appena possibile e, comunque, prima della lezione 6.

 

Lezione R.1 – 2 ore

Titolo: Cartografia e topografia

Descrizione: attività propedeutiche alla progettazione. cartografia e topografia. Rilievo Celerimetrico, restituzione planimetrica, la base assoluta, ecc.

Docenti: Ing. Massimiliano Iannucci e Ing. Massimo Fiorenza, Esperti in Cartografia e topografia della SO progettazione linee nodi e armamento della Direzione Tecnica di Italferr SpA

 

Lezione R.2 – 4 ore

Titolo: Progettazione dell’armamento e dei tracciati in linea e negli impianti

Descrizione: il progetto del tracciato ferroviario, il progetto della base assoluta, gli apparecchi di binario, esempio applicativo del progetto di un impianto, l’armamento ferroviario – progettazione secondo il manuale RFI, l’armamento non convenzionale, elementi di costruzione manutenzione e controllo del binario, la documentazione progettuale

Docenti: Ing. Vincenzo Conforti, Responsabile della SO progettazione linee nodi e armamento della Direzione Tecnica di Italferr SpA. Ing. Eleonora Naccari, Ing. Davide Salerno, Ing. Giulia Marino, Ing. Damiano Fulgione, Ing. Maurizio Cortese della SO progettazione linee nodi e armamento della Direzione Tecnica di Italferr SpA.

Normativa e GIS

Saluti iniziali [09:00 – 09:20]

Ing. Paolo Genovesi: Amministratore CIFI

 

Lezione 1.1 [9:20 – 12:20]

Titolo: Il tracciato come elemento del sistema ferroviario – La capacità ferroviaria

Docenti: Segreteria Tecnica CIFI

 

Lezione 1.2 [12:20 – 13:20]

Titolo: Il GIS -Geographic Information System

Descrizione: Introduzione al GIS, applicazioni pratiche alla progettazione del tracciato ferroviario.

Docente: Ing. Mauriel Lavy, specialista GIS

materiali - segnalamento - normativa stradale

Lezione 2.1 [09:00 – 10:00]

Titolo: Materiali da costruzione e prove di laboratorio

Descrizione: I materiali da costruzione e le relative prove di laboratorio maggiormente inerenti la progettazione del tracciato ferroviario

Docente: Prof. Pasquale Colonna, Politecnico di Bari

 

Lezione 2.2 [10:00 – 11:00]

Titolo: Il segnalamento ferroviario

Descrizione: Le norme e le caratteristiche del segnalamento maggiormente inerenti alla progettazione del tracciato ferroviario

Docente: Ing. Giorgio Vannini, Esperto di segnalamento ferroviario

 

Lezione 2.3 [11:00 – 13:00]

Titolo: La Normativa di progettazione stradale

Descrizione: le principali norme della progettazione stradale

Docente: Prof. Pasquale Colonna, Politecnico di Bari

normativa ferroviaria

Lezione 3.1 [09:00 – 13:00]

Titolo: La normativa nazionale ed internazionale

Descrizione: la normativa italiana ed internazionale dei tracciati ferroviari, il manuale di progettazione di armamento

Docente: Da definire

Rumore - Rischio Bellico - Sottoservizi e ponti provvisori

Lezione 4.1 [9:00 – 10:00]

Titolo: Studio acustico e barriere antirumore

Descrizione: il rumore ferroviario, le modalità per quantificarlo e le soluzioni per ridurlo

Docente: Ing. Marco Paviotti, Commissione Europea

 

Lezione 4.2 [10:00 – 11:00]

Titolo: Rischio bellico nei cantieri

Descrizione: Legge 177/2012, D.Lgs 81/2008, Valutazione del Rischio Bellico, Bonifica Bellica Sistematica Terrestre

Docente: Mario Stigliano, Studio Stigliano srl

 

Lezione 4.3 [11:00 – 12:00]

Titolo: I sottoservizi e i ponti provvisori

Descrizione: il D.P.R. 753/80 art. 58; il D.M. 137/14; modalità di esecuzione in esercizio delle opere provvisorie; Il Reg. UE n° 402/2013 sull’applicazione specifica per la Valutazione Rischio ferroviario

Docente: Agostino La Ciura, esperto gestione sottoservizi

Macrofasi realizzative - BIM
Lezione 5.1 [9:00 – 11:00]

Titolo: Macrofasi realizzative, scenari di attivazione e soggezioni all’esercizio.

Descrizione: Definizione di Macrofasi realizzative, scenari di attivazione e soggezioni all’esercizio e loro influenza sul tracciato ferroviario. Dati di base necessari e contenuti minimi

Docente: Ing. Pierangelo Rivoli, Responsabile S.O. Digital Rail Infrastructure Design & System, Italferr SpA

 

Lezione 5.2 [11:00 – 13:00]

Titolo: Il BIM – Building Information Model

Descrizione: Caratteristiche e vantaggi dell’uso del BIM nella progettazione del tracciato ferroviario

Docente: Ing. Marco Parisi, BIM Manager, Cadconnect

Rilievo celerimetrico e produzione planimetria attuale
Lezione 6.1 [9:00 – 11:00]

Titolo: Il rilievo celerimetrico

Descrizione: Informazioni pratiche sull’effettuazione dei rilievi celerimetrici

Docente: Ing. Guido Bonin, progettista, Cadconnect

 

Lezione 6.2 [11:00 – 13:00]

Titolo: La produzione della planimetria attuale

Descrizione: la realizzazione della planimetria attuale a partire dalle informazioni esistenti e dal rilievo celerimetrico

Docente: Ing. Guido Bonin, progettista, Cadconnect

Relazione Tecnica e Corografia
Lezione 7.1 [9:00 – 11:00]

Titolo: La Relazione Tecnica

Descrizione: Dati di base necessari, contenuti minimi e modalità di redazione della relazione tecnica del tracciato ferroviario

Docente: Ing. Guido Bonin, progettista, Cadconnect

 

Lezione 7.2 [11:00 – 13:00]

Titolo: La Corografia

Descrizione: Dati di base necessari, contenuti minimi e modalità di redazione della corografia del tracciato ferroviario

Docente: Ing. Guido Bonin, progettista, Cadconnect

Planimetrie e Profili Longitudinali
Lezione 8.1 [9:00 – 11:00]

Titolo: La Planimetria

Descrizione: Dati di base necessari, contenuti minimi e modalità di redazione della planimetria del tracciato ferroviario

Docente: Ing. Guido Bonin, progettista, Cadconnect

 

Lezione 8.2 [11:00 – 13:00]

Titolo: I profili longitudinali

Descrizione: Dati di base necessari, contenuti minimi e modalità di redazione dei profili longitudinali del tracciato ferroviario

Docente: Ing. Guido Bonin, progettista, Cadconnect

Sezioni tipo e trasversali - Poligonale d'Asse e Planimetria di tracciamento
Lezione 9.1 [9:00 – 11:00]

Titolo: Sezioni tipo e trasversali

Descrizione: Dati di base necessari, contenuti minimi e modalità di redazione delle sezioni tipo e trasversali del tracciato ferroviario

Docente: Ing. Guido Bonin, progettista, Cadconnect

 

Lezione 9.2 [11:00 – 13:00]

Titolo: La poligonale d’asse e la planimetria di tracciamento

Descrizione: Dati di base necessari, contenuti minimi e modalità di redazione della poligonale d’asse e della planimetria di tracciamento del tracciato ferroviario

Docente: Ing. Guido Bonin, progettista, Cadconnect

Computi Metrici - Planimetrie degli espropri
Lezione 10.1 [9:00 – 12:00]

Titolo: I computi metrici

Descrizione: aspetti generali e modalità di effettuazione dei computi metrici dei tracciati, dell’armamento e della sicurezza connessi

Docente: Ing. Guido Bonin, progettista, Cadconnect

 

Lezione 10.2 [12:00 – 13:00]

Titolo: Planimetria degli espropri

Descrizione: Informazioni da considerare e da riportare sul progetto del tracciato relativamente alla gestione degli espropri

Docente: Ing. Guido Bonin, progettista, Cadconnect

Elaborati del Progetto stradale - Progetti di Raccordi ferroviari
Lezione 11.1 [9:00 – 11:00]

Titolo: Particolarità degli elaborati del progetto stradale

Descrizione: Principali caratteristiche degli elaborati dei tracciati stradali aggiuntive rispetto a quelle illustrate per gli elaborati del tracciato ferroviario

Docente: Ing. Gianluca Salvatore Spinazzola, Direttore Tecnico Tecne S.p.A.

 

Lezione 11.2 [11:00 – 13:00]

Titolo: Progettazione di scali e raccordi ferroviari

Descrizione: Il progetto del lay-out di scali e raccordi ferroviari, tipologie funzionali, le procedure secondo le DICC (Disposizioni, istruzioni e clausole contrattuali), esempi applicativi

Docente: Ing. Fulvio Quattroccolo, Esperto trasporto intermodale e ferroviario, responsabile sito https://intermodale24-rail.net/

Progetti di Soppressione PL - Verifica e Validazione Progetti
Lezione 12.1 [9:00 – 11:00]

Titolo: Adeguamento delle strade nella soppressione dei passaggi a livello

Descrizione: L’applicazione del D.M. 05/11/2001 all’adeguamento delle strade esistenti nel caso di progetti di soppressione dei PL, considerazioni sul tracciato ferroviario, esempi

Docente: Prof. Giuseppe Loprencipe, Università Sapienza di Roma

 

Lezione 12.2 [11:00 – 12:00]

Titolo: la verifica e validazione dei progetti

Descrizione: Verifica e validazione degli elaborati del tracciato ferroviario

Docente: Ing. Luca La Rosa, Senior Business Development Manager, Rina Check srl

Progettazione tracciati di Metropolitane e Tramvie
Lezione 13.1 [9:00 – 11:00]

Titolo: La progettazione di linee metropolitane

Descrizione: Normativa, Particolarità ed esempi applicativi di progettazione di linee metropolitane

Docente: Ing. Emanuele Pe, Responsabile Progettazione Armamento e Coordinamento Infrastrutture Interferenti, ATM

 

Lezione 13.2 [11:00 – 13:00]

Titolo: La progettazione di linee tramviarie

Descrizione: Normativa, Particolarità ed esempi applicativi di progettazione di linee tramviarie

Docente: Ing. Emanuele Pe, Responsabile Progettazione Armamento e Coordinamento Infrastrutture Interferenti, ATM

 

Lezione 13.2 [11:00 – 13:00]

Titolo: La progettazione di linee tramviarie

Descrizione: Normativa, Particolarità ed esempi applicativi di progettazione di linee tramviarie

Docente: Ing. Emanuele Pe, Responsabile Progettazione Armamento e Coordinamento Infrastrutture Interferenti, ATM

Professioni ferroviarie ed il Progettista nel team di progetto
Lezione 14.1 [9:00 – 10:00]

Titolo: Le professioni nel settore ferroviario

Descrizione: Sbocchi di lavoro ed opportunità per i progettisti del tracciato ferroviario

Docente: Ing. Paolo Genovesi, Amministratore CIFI

 

Lezione 14.2 [10:00 – 11:00]

Titolo: il progettista nel team di progetto

Descrizione: Project Management e soft skills necessarie per lavorare in team, comunicare e gestire le risorse

Docente: Ing. Pier Luigi Guida, coordinatore del gruppo di lavoro uni per norme di Project Management UNI 11648, UNI ISO 21500 e 21502

Test di apprendimento
TEST di apprendimento dei contenuti15 maggio 2024 [14:00 – 16:00]

L’esame è obbligatorio per chi richiede l’attestato di partecipazione e per gli ingegneri e periti industriali iscritti agli albi professionali che richiedono i CFP.

Corso OpenRail Designer – Base (senza CFP)

OPENRAIL DESIGNER | BENTLEY SYSTEMS
PROGETTAZIONE BIM DI TRACCIATI FERROVIARI - Parte I
Lezione SW.1 [9:30 – 12:30]

Titolo: Corso di base per la progettazione BIM di tracciati ferroviari con OpenRail Designer della Bentley Systems – parte I

Descrizione: concetti di base ed interfaccia utente; acquisizione, gestione ed analisi del modello digitale del terreno; creazione di un tracciato plano-altimetrico

Docente: Prof. Ing. Salvatore Antonio Biancardo, Università di Napoli Federico II e collaboratore Cadconnect

PROGETTAZIONE BIM DI TRACCIATI FERROVIARI - Parte II
Lezione SW.2 [9:30 – 12:30]

Titolo: Corso di base per la progettazione BIM di tracciati ferroviari con OpenRail Designer della Bentley Systems – parte II

Descrizione: analisi di regressione dei binari; introduzione dei template delle sezioni tipologiche; produzione degli elaborati plano-altimetrici

Docente: Prof. Ing. Salvatore Antonio Biancardo, Università di Napoli Federico II e collaboratore Cadconnect

Corso OpenRail Designer Avanzato (senza CFP) – facoltativo

OPENRAIL DESIGNER | BENTLEY SYSTEMS - Avanzato
Corso Avanzato di progettazione BIM di tracciati ferroviari - Parte I
Lezione FACOLTATIVA SW.3 [9:30 – 12:30]

Titolo: Corso avanzato per la progettazione BIM di tracciati ferroviari con OpenRail Designer della Bentley Systems – parte I

Descrizione: creazione di template personalizzabili e definizione dei vincoli parametrici; modellazione del solido 3d; posizionamento di rotaie e traverse

Docente: Prof. Ing. Salvatore Antonio Biancardo, Università di Napoli Federico II e collaboratore Cadconnect

Corso Avanzato di progettazione BIM di tracciati ferroviari - Parte II
Lezione FACOLTATIVA SW.4 [9:30 – 12:30]

Titolo: Corso avanzato per la progettazione BIM di tracciati ferroviari con OpenRail Designer della Bentley Systems – parte II

Descrizione: Calcolo dei volumi di sterro e riporto; Produzione degli elaborati delle sezioni trasversali; Gestione del contenuto informativo

Docente: Prof. Ing. Salvatore Antonio Biancardo, Università di Napoli Federico II e collaboratore Cadconnect

ORGANIZZAZIONE
Logo 2021 CIFI Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani
Soluzioni d’acquisto

IN VIDEOCONFERENZA DIRETTA E DIFFERITA

NON SOCI CIFI
€2000*

Materiale didattico
Diretta e on-demand
Esame finale on-line
Attestato di partecipazione
videocorso disponibile per 12 mesi
incluso formazione OpenRail Base
51 CFP agli ingegneri, geometri e periti

SOCI,
DIPENDENTI SOCI COLLETTIVI CIFI e ASSOCIAZIONI PARTNER
€1500*

Materiale didattico
Diretta e on-demand
Esame finale On-line
Attestato di partecipazione
incluso formazione OpenRail Base
videocorso disponibile per 12 mesi
51 CFP agli ingegneri, geometri e periti

 

* i prezzi sono da intendersi con iva esclusa.

MATERIALE DIDATTICO

Materiale didattico
1.1.1 - FRANCESCHINI
1.1.2 - FRANCESCHINI
1.2 - LAVY
2.1 - COLONNA
2.2 - VANNINI
2.3 - COLONNA
4.1 - PAVIOTTI
4.2 - STIGLIANO
4.3 - LA CIURA
4.4 - BILOTTI
4.5 - LOPRENCIPE

Modulo di iscrizione

Stampa il seguente modulo, compilalo e invialo unitamente alla distinta di pagamento a cifiservizi@cifi.it
Per informazioni più dettagliate leggi il programma del corso

Progettista Tracciati ferroviari e stradali – Programma integrale

Tutti i dettagli su obiettivi, programmi, modalità e modulo  d’iscrizione sono presenti nel file seguente
CIFI
Corso Progettista tracciati ferroviari e stradali
Continua ad aggiornarti
Corso di project management ferroviario organizzato da CIFI
Codice Appalti 2023 - Cosa cambia per Ferrovie Strade e Impianti Fissi
Corso CIFI | Tracciati e armamento ferroviario e impianti fissi

Pin It on Pinterest