Gare d’Appalto: Criteri di Aggiudicazione. Offerta Economicamente Più Vantaggiosa

Normative di riferimento, criteri di aggiudicazioni ferroviari, strategie per le imprese, valutazione delle offerte. Per Appaltatori, Stazioni Appaltanti e consulenti.

8 ore di formazione | rivolto a chi già ha conoscenza di D.lgs 50/16 e D.lgs 36/23 nei settori speciali.

+ Codice Appalti 2023 (On-demand  con 33 CFP) per chi deve conoscere D.Lgs 36/23.

26 e 27 marzo.

Corso Gare D'Appalto - Offerta Economicamente più vantaggiosa
Gare d'Appalto Criteri di aggiudicazione - OEPV
CORSO DI FORMAZIONE
Nuove Libertà e Responsabilità

Dal D.lgs 50/16 al D.Lgs 36/23

Criteri di Aggiudicazione

Tipi di criteri | Capacità tecniche ed economiche | Risorse Umanie

Valutazione delle Offerte

formazione della graduatoria | Elementi quantitativi e qualitativi

OEPV di Ferrovie

Criteri ferroviari | Chi elabora?  | Processo operativo

OPEV - GUIDA PER LE IMPRESE

Capire i criteri| Preparazione dell’Offerta | Punti di forza | Strategie di Pricing | Gestione del Rischio e Qualità | Collaborazioni e Raggruppamenti

Accordo Bonario e CCT

Negoziazione | Verbale | Costituzione e attività del CCT

N
ACCESSO IN DIFFERITA
MAteriale Formativo
A
8 CFP agli ingegneri
Cosa imparerai

Gare d’Appalto e criteri di aggiudicazione: Corso sull’Offerta Economicamente Più Vantaggiosa

Nell’ambito degli appalti pubblici, padroneggiare i criteri di aggiudicazione rappresenta una competenza fondamentale per professionisti che operano nel settore ferroviario sia per le Stazioni Appaltanti sia per le imprese.

Il corso “Offerta Economicamente Più Vantaggiosa” è progettato per rispondere a questa esigenza formativa, offrendo un percorso completo che abbraccia l’evoluzione normativa, le pratiche migliori e le sfide applicative in contesti specifici come il settore ferroviario e degli impianti fissi (metropolitane, tram e veicoli leggeri su rotaia, ecc.).

Offerta Economicamente più Vantaggiosa - Appalti di ferrovie e impianti fissi

Evoluzione Normativa e Principi Fondamentali

Partendo dall’analisi del passaggio dal d.lgs 50/2016 al d.lgs 36/2023, il corso si propone di illustrare le nuove libertà e responsabilità attribuite alle stazioni appaltanti nella scelta dell’offerta più vantaggiosa, evidenziando l’eliminazione dei limiti massimi per il punteggio economico e la maggiore enfasi sui criteri qualitativi.

Applicazione dell’Offerta Economicamente Più Vantaggiosa al settore ferroviario

Una sezione speciale del corso è dedicata alla comprensione di come l’Offerta Economicamente Più Vantaggiosa si applichi al settore ferroviario, con un focus sulle infrastrutture ferroviarie e sugli impianti fissi. Attraverso case study e analisi di bandi di gara reali, i partecipanti impareranno a valutare le offerte tenendo conto di fattori critici quali la sicurezza, la sostenibilità e l’innovazione tecnologica.

Discrezionalità e Competenze delle Stazioni Appaltanti

Il corso enfatizza l’importanza della discrezionalità e delle competenze tecniche richieste alle stazioni appaltanti per una valutazione olistica delle offerte. Verranno esplorate metodologie e strumenti per una valutazione equilibrata degli aspetti economici e qualitativi, preparando i partecipanti a gestire le complessità del processo di gara

Obiettivi del corso CIFI Offerta Economicamente Più Vantaggiosa

Obiettivi Specifici del Corso “Offerta Economicamente Più Vantaggiosa”

Comprensione del Quadro Normativo: Acquisire una conoscenza approfondita delle normative che governano l’OEPV, con particolare attenzione alle novità introdotte dal dlgs 36/2023.

Adozione e redazione dei sistemi di valutazione: metodologia per la stesura di una griglia di valutazione delle offerte che consenta alle stazioni appaltanti la massimizzazione delle opportunità di miglioramento della commessa. Strumenti per la ricerca e l’individuazione degli elementi da valutare.

Valutazione delle Offerte: Sviluppare la capacità di analizzare e valutare le offerte in base a criteri economici e qualitativi, con un approccio che consideri il ciclo di vita dei servizi o dei prodotti.

Applicazione Settoriale: Imparare a applicare i criteri dell’Offerta Economicamente Più Vantaggiosa nei settori speciali, comprendendo le specificità e le esigenze uniche di ciascun settore.

Esercitazione Pratica: Attraverso esercitazioni pratiche, i partecipanti metteranno in pratica le conoscenze acquisite, lavorando su bandi di gara e casi di studio reali.

Materiale esplicativo e schemi per la redazione: distribuzione di modelli ‘tipo’ per la valutazione delle offerte che potranno essere adattati alle esigenze delle stazioni appaltanti. Diffusione e commento di grafici illustrativi delle curve di andamento dei punteggi in funzione delle formule adottate per la valutazione.

A chi è rivolto il corso: “Offerta Economicamente Più Vantaggiosa”

Il corso “Offerta Economicamente Più Vantaggiosa” (OEPV) si rivolge a tutti professionisti del della filiera ferroviaria, che concorrono alla predisposizione di una gara d’appalto e dalla partecipazione, quindi le stazioni appaltanti, gli operatori economici e i loro partner o fornitori).

Corso OEPV rivolto agli operatori delle stazioni appaltanti

Nell’ambito della stazione appaltante, la responsabilità di scrivere i criteri dell’OEPV è generalmente assegnata al Responsabile del Procedimento (RP), che però non può essere considerata una persona sola, e quindi è fondamenta il coordinamento del team che concorre alla definizione dei criteri di valutazione delle offerte, e che a titolo esemplificativo include:

  • Committente: Anche se il Committente può non essere direttamente coinvolto nella valutazione dettagliata delle offerte, ha il compito di definire gli obiettivi generali e le priorità del progetto, che includono criteri di sostenibilità, qualità, innovazione, ecc. Questi criteri sono fondamentali per stabilire i parametri secondo cui le offerte saranno valutate. Inoltre, il Committente deve approvare il documento di gara, che include i criteri di valutazione dell’Offerta Economicamente Più Vantaggiosa elaborati dal RUP;
  • Responsabile Unico del Progetto: gioca un ruolo centrale nella definizione dei criteri di valutazione che formano la base dell’Offerta Economicamente Più Vantaggiosa. Questo include la preparazione della documentazione di gara, che deve dettagliare i criteri tecnici ed economici secondo cui le offerte saranno valutate. Il RUP, inoltre, coordina il team di valutazione che esaminerà le offerte ricevute basandosi sui criteri predefiniti, assicurando che la selezione dell’offerta sia trasparente, equa e conforme agli obiettivi del progetto;
  • Responsabile di fase: coinvolto principalmente nella gestione amministrativa e procedurale dell’appalto, assicurando che tutta la fase di aggiudicazione, dalla pubblicazione del bando di gara alla valutazione delle offerte, siano condotte in conformità con la normativa vigente. Questo include la verifica che i criteri di valutazione dell’Offerta Economicamente Più Vantaggiosa siano applicati correttamente e che il processo di selezione rispetti i principi di trasparenza, concorrenza leale e non discriminazione.
  • Ufficio Appalti: Supporta il Committente ed il RUP nella preparazione dei documenti di gara, inclusa la documentazione tecnica necessaria per definire i criteri OEPV. Può proporre criteri basati sull’esperienza precedente e sulla conoscenza delle best practices di settore; Addetti che gestiscono le procedure di appalto, dalla pubblicazione dei bandi fino all’aggiudicazione, garantendo il rispetto delle normative vigenti.
  • Ufficio Legale: Fornisce consulenza legale per assicurare che i criteri di valutazione siano conformi alle normative applicabili. L’ufficio legale può suggerire modifiche per minimizzare il rischio di contestazioni legali;
  • Progettisti: Forniscono input tecnici specifici che possono influenzare la definizione dei criteri, soprattutto in termini di aspetti tecnici e qualitativi che devono essere valutati nelle offerte;
  • Project Manager del Progetto: anche se il Project Manager può non essere direttamente responsabile della scrittura dei criteri, il suo feedback può essere cruciale per assicurare che i criteri riflettano gli obiettivi di progetto e le esigenze operative.
  • Membri degli Uffici Tecnici: Ingegneri e tecnici coinvolti nella definizione dei requisiti tecnici dei bandi di gara e nell’analisi delle proposte tecniche.
  • Commissari di Gara: Esperti nominati per valutare le offerte presentate e determinare l’aggiudicazione dell’appalto in base ai criteri stabiliti nel bando.
    • Consulenti delle Stazioni Appaltanti: Specialisti che supportano le stazioni appaltanti nella gestione delle procedure di appalto.

    Corso OEPV per Appaltatori e Subappaltatori

    Nell’ambito delle imprese appaltatrici che operano nel settore degli appalti pubblici, in particolare nel settore ferroviario, è fondamentale una collaborazione sinergica tra diverse figure professionali per elaborare e presentare un’offerta che risponda efficacemente ai criteri dell’Offerta Economicamente Più Vantaggiosa. Ecco un elenco unificato delle principali figure professionali coinvolte nel processo:

    • Amministratore Delegato o Direttore Generale: Supervisiona e approva la strategia complessiva per la partecipazione alla gara d’appalto, assicurandosi dell’allineamento con gli obiettivi strategici dell’azienda.
    • Tender Manager o Responsabile Ufficio Gare: Coordina il processo di preparazione e presentazione dell’offerta, dalla raccolta delle informazioni iniziali fino alla consegna finale del dossier di gara. È responsabile dell’analisi dei criteri OEPV e dell’assicurazione che l’offerta rispetti tali criteri.
    • Project Manager: Gestisce il team di progetto per l’elaborazione dell’offerta, assicurando la coerenza e l’integrazione tra gli aspetti tecnici, economici e qualitativi dell’offerta, con particolare attenzione all’equilibrio richiesto dall’Offerta Economicamente Più Vantaggiosa.
    • Direttore Tecnico: Fornisce l’expertise tecnico necessario per definire la proposta tecnica, inclusa l’innovazione e la sostenibilità, elementi spesso cruciali nei criteri dell’Offerta Economicamente Più Vantaggiosa.
    • Responsabile Commerciale: Analizza il mercato e la concorrenza, definendo la strategia di pricing dell’offerta in modo che sia competitiva e al contempo sostenibile.
    • Ufficio Legale: Verifica la conformità dell’offerta rispetto alle normative di settore e ai requisiti specifici della gara, gestendo anche gli aspetti contrattuali dei possibili raggruppamenti temporanei di impresa o subappalti.
    • Responsabile della Qualità: Assicura che l’offerta rispetti gli standard di qualità richiesti e che le certificazioni aziendali siano adeguatamente valorizzate nell’offerta.
    • Responsabile Finanziario: Effettua l’analisi finanziaria dell’offerta, inclusi i costi diretti e indiretti, per garantire la sua sostenibilità economica.
    • Ingegneri e Progettisti: Sviluppano le soluzioni tecniche che costituiscono l’ossatura dell’offerta, assicurando che rispondano in modo ottimale ai criteri tecnici e innovativi previsti dall’Offerta Economicamente Più Vantaggiosa.
    • Specialisti in Acquisti: Gestiscono la selezione di fornitori e subappaltatori, assicurando che i partner scelti possano contribuire efficacemente al rispetto dei criteri dell’Offerta Economicamente Più Vantaggiosa.
    • Consulenti Esterni: Esperti in specifiche aree (come sicurezza ferroviaria, sostenibilità ambientale, innovazione tecnologica) che possono essere coinvolti per fornire consulenze specialistiche che rafforzino l’offerta.
    • Analista di Rischio: Valuta i potenziali rischi associati all’appalto, inclusi quelli legati alla collaborazione con nuovi partner, e propone strategie di mitigazione.

    Il corso “Offerta Economicamente Più Vantaggiosa” rappresenta un’opportunità formativa di grande valore non solo per le imprese appaltatrici principali ma anche per quelle che aspirano a ricoprire ruoli di subappaltatori, fornitori e consulenti. Ecco alcuni motivi che sottolineano l’importanza di questo corso per queste categorie di imprese:

    • Comprensione dei Criteri di Valutazione: Il corso offre una comprensione approfondita dei criteri utilizzati dalle stazioni appaltanti per valutare le offerte. Questa conoscenza è cruciale per subappaltatori e fornitori che desiderano posizionarsi strategicamente, offrendo prodotti o servizi che contribuiscono direttamente al miglioramento dell’offerta principale in termini di qualità, innovazione e sostenibilità;
    • Posizionamento Competitivo: Imparare a interpretare e soddisfare i criteri dell’Offerta Economicamente Più Vantaggiosa permette a subappaltatori, fornitori e consulenti di migliorare il proprio posizionamento competitivo. Essi possono sviluppare proposte più allettanti per le imprese appaltatrici, evidenziando come il loro contributo possa incrementare le possibilità di aggiudicazione dell’appalto;
    • Collaborazione Strategica: Il corso può aiutare queste imprese a comprendere meglio come diventare partner strategici delle imprese appaltatrici. Attraverso la conoscenza dei criteri OEPV, possono identificare opportunità di collaborazione che portino vantaggi mutuali, offrendo soluzioni innovative o specialistiche che arricchiscono l’offerta complessiva.
    • Miglioramento delle Proprie Offerte: Per i fornitori e i consulenti che partecipano direttamente alle gare d’appalto, la conoscenza acquisita nel corso permette di ottimizzare le proprie offerte, rendendole più allettanti agli occhi della stazione appaltante e aumentando le probabilità di successo.
    • Gestione dei Rischi: Il corso fornisce strumenti per una migliore valutazione e gestione dei rischi associati alla partecipazione a gare d’appalto, in particolare per quanto riguarda le partnership e i contratti di subappalto. Questo aspetto è fondamentale per garantire relazioni commerciali solide e durature.
    • Allineamento con le Esigenze del Mercato: La partecipazione a questo tipo di formazione consente a subappaltatori, fornitori e consulenti di allinearsi più strettamente con le tendenze del mercato e le esigenze specifiche del settore ferroviario, un settore altamente regolamentato e tecnologicamente avanzato.
    • Qualificazioni e Certificazioni: Per le imprese che necessitano di specifiche qualificazioni o certificazioni per operare nel settore ferroviario, il corso offre una panoramica su come valorizzare questi aspetti nell’ambito dell’Offerta Economicamente Più Vantaggiosa, migliorando così le loro opportunità di essere selezionati come partner.

    In sintesi, il corso “Offerta Economicamente Più Vantaggiosa” fornisce a subappaltatori, fornitori e consulenti gli strumenti e le conoscenze per navigare con successo nel complesso panorama degli appalti ferroviari, migliorando la loro attrattività come partner commerciali e aumentando le loro possibilità di contribuire a progetti di grande rilevanza.

    Requisiti di partecipazione al corso “Offerta Economicamente Più Vantaggiosa”

    Il corso “Offerta Economicamente Più Vantaggiosa – Contesto Ferroviario” è aperto a tutti i professionisti che operano nel settore degli appalti ferroviari, sia per conto delle stazioni appaltanti che degli operatori economici.

    Sebbene non vi siano requisiti obbligatori per partecipare, si elencano di seguito alcune raccomandazioni fortemente suggerite per garantire una piena comprensione dei contenuti e un’esperienza formativa ottimale:

    • Formazione Accademica: è raccomandato possedere un titolo di istruzione secondaria superiore (geometri, periti, ecc.) o una laurea, idealmente in discipline tecniche (ad esempio, Ingegneria), o in ambiti giuridici o economici. Questa preparazione favorisce l’assimilazione dei concetti avanzati trattati durante il corso;
    • Conoscenze di Base nel Settore Appalti ferroviari: I candidati devono avere una conoscenza di base della legislazione degli appalti ferroviari, inclusi il D.Lgs 50/2016 e il D.Lgs 36/2023. Questa comprensione può derivare dall’esperienza professionale accumulata lavorando per stazioni appaltanti o operatori economici nel settore, oppure dalla partecipazione a corsi di formazione specifici sul codice degli appalti.
    • Esperienza Precedente o Formazione Specifica: È fortemente consigliato che i partecipanti abbiano già esperienza nel settore degli appalti, o seguito corsi di formazione sul nuovo codice degli appalti, con un focus particolare sul contesto ferroviario, per garantire una comprensione uniforme delle tematiche trattate.

    Corso propedeutico consigliato – Codice Appalti 2023

    Per coloro che mirano a partecipare al corso “Offerta Economicamente Più Vantaggiosa (OEPV) ” ma non hanno ancora una conoscenza di base sulle differenze tra normative del D.Lgs 50/2016 e del D.Lgs 36/2023, nonché sulle applicazioni ferroviarie, è consigliato il corso “Codice Appalti 2023”.

    Per maggiori info visita la pagina https://www.ferrovie.academy/corsi/nuovo-codice-appalti-2023/

    Codice Appalti 2023 - Cosa cambia per Ferrovie Strade e Impianti Fissi

    Il percorso formativo che combina il corso “Codice Appalti 2023” con “Offerta Economicamente Più Vantaggiosa ” offre una sinergia unica per i professionisti del settore infrastrutturale.

    Partecipando prima al corso “Codice Appalti 2023”, i discenti acquisiscono una base solida sulle normative aggiornate e sui principi fondamentali applicabili a ferrovie, strade e aeroporti. Questa preparazione normativa e tecnica diventa poi il trampolino di lancio per affrontare le sfide più complesse e specifiche del corso OEPV.

    La partecipazione al corso Codice Appalti 2023 (On-Demand) garantisce inoltre 33 Crediti Formativi Professionali (CFP) agli ingegneri, valorizzando il percorso formativo dei partecipanti.

    Le persone interessate a seguire sia il corso “Offerta Economicamente Più Vantaggiosa” che al corso “Codice Appalti 2023” potranno accedervi con una riduzione del prezzo.

     La possibilità di accedere ad entrambi i corsi con una riduzione del prezzo rappresenta un’opportunità per arricchire il proprio profilo professionale e incrementare le competenze in modo significativo

    Corso “Offerta Economicamente Più Vantaggiosa”

    Offerta Economicamente Più Vantaggiosa
    Lezione 1 - OEPV - Quadro generale

    Lezione 1 offerta economicamente più vantaggiosa

     [4 ore] – 26 marzo 2024 [14:00 – 18:00]

    Descrizione:  Il quadro normativo di riferimento, criteri di aggiudicazione indicati dal Codice, tipo di criteri: ON/OFF, formule, relazioni tecniche, capacità tecniche e organizzative dell’operatore economico, risorse umane dell’operatore economico, certificazioni aziendali, metodo per la formazione della graduatoria finale, valutazione degli elementi di natura quantitativa, La valutazione degli elementi qualitativi

    Docente:        Andrea Spadaccino, Consulente lavori pubblici per stazioni appaltanti ed operatori economici

    LEZIONE 2 APPLICAZIONI FERROVIARIE – STAZIONI APPALTANTI

     [2 ore] – 27 marzo 2024 [14:00 – 16:00]

    Titolo: OEPV vista dalle Stazioni appaltanti Ferroviarie – Come redigere una griglia di valutazione

    Descrizione:  i sistemi di valutazione delle offerte – principali elementi di una griglia di valutazione – rischi e opportunità nell’individuazione degli elementi di valutazione – scale e formule: come scegliere – la commissione e le operazioni di valutazione – le criticità della fase di valutazione – come evitare che l’offerta tecnica resti lettera morta

    Docenti:        Dr. Francesco Guerriero  RUP Servizi e Forniture e Responsabile Ufficio Gare di Ferrovie Emilia Romagna

    LEZIONE 3 APPLICAZIONI FERROVIARIE – APPALTATORI E SUBAPPALTATORI

    [2 ore] – 27 marzo 2024 [16:00 – 18:00]

    Titolo:          OEPV vista dalle Imprese

    Descrizione:  Comprensione dei Criteri di Valutazione           Preparazione dell’Offerta, Punti di Forza e Innovazione, Strategie di Pricing, Gestione del Rischio e Qualità, Collaborazioni e Raggruppamenti

    Docente:        Gerardo Picarella, Responsabile ufficio gare

    Test di apprendimento

    Esame di apprendimento dei contenuti27 marzo 2024 [18:00 – 19:00]

    L’esame è obbligatorio per chi richiede l’attestato di partecipazione e per gli ingegneri iscritti agli albi professionali che richiedono i cfp

    ORGANIZZAZIONE
    Logo 2021 CIFI Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani

    Soluzioni d’acquisto n.1

    SOLO CORSO OEPV

    IN VIDEOCONFERENZA DIRETTA E DIFFERITA

    NON SOCI CIFI

    €400*

    8 ore di lezione
    Materiale didattico
    Diretta e on-demand
    Attestato di partecipazione
    videocorso disponibile per 12 mesi
    Esame finale on-line
    8 CFP agli ingegneri

    SOCI
    E DIPENDENTI SOCI COLLETTIVI CIFI

    €300*

    8 ore di lezione
    Materiale didattico
    Diretta e on-demand
    Attestato di partecipazione
    videocorso disponibile per 12 mesi
    Esame finale on-line
    8 CFP agli ingegneri

    * i prezzi sono da intendersi con iva esclusa.

    Soluzioni d’acquisto n.2

    CORSO OEPV  (DIRETTA CON 8 CFP E DIFFERITA)

    +

    CODICE APPALTI 2023 (ON-DEMAND con 33 CFP)

    NON SOCI CIFI

    €1300*

    OEPV come già descritto (con 8 CFP)

    + Codice Appalti 2023
    on-demand
    Materiale didattico
    Attestato di partecipazione
    videocorso disponibile per 12 mesi
    Esame finale on-line
    33 CFP agli ingegneri

    SOCI
    E DIPENDENTI SOCI COLLETTIVI CIFI

    €1000*

    OEPV come già descritto (con 8 CFP)

    + Codice Appalti 2023
    on-demand
    Materiale didattico
    Attestato di partecipazione
    videocorso disponibile per 12 mesi
    Esame finale on-line
    33 CFP agli ingegneri

    * i prezzi sono da intendersi con iva esclusa.
    MATERIALE DIDATTICO
    Materiale didattico
    1 - SPADACCINO
    2 - GUERRIERO
    3 - PICARELLA
    Modulo di iscrizione

    Stampa il seguente modulo, compilalo e invialo unitamente alla distinta di pagamento a cifiservizi@cifi.it

    Per informazioni più dettagliate leggi il programma del corso

    Offerta Economicamente Più Vantaggiosa – Programma integrale

    Tutti i dettagli su obiettivi, programmi, modalità e modulo  d’iscrizione sono presenti nel file seguente
    CIFI
    Corso sulle Riserve dell’Appaltatore
    Continua ad aggiornarti
    CIFI - Corso Project Management Infrastrutture e Trasporti
    Corso CIFI Nuovo Codice Appalti 2023
    Riserve dell'appaltatore - anteprima completa
    Corso CIFI Modifiche e varianti in corso d'opera negli appalti di ferrovie e impianti fissi
    Esperto in Collaudo Tecnico Amministrativo
    Progettista tracciati ferroviari e stradali - Corso CIFI

    Pin It on Pinterest