TRASPORTO MERCI PERICOLOSE (TDG):

Risk Management Framework (RMF).

Organizzato da CIFI, in collaborazione con ANSF – RFI. Con il patrocionio del MIT.

Con la partecipazione di DG MOVE ed ERA.

 

16 e 17 Dicembre 2020

09:30 – 17:00

Di cosa si parla?

TRASPORTO MERCI PERICOLOSE.

Omogeneizzare l’approccio decisionale basato sul rischio  con un approccio multimodale, praticabile e riconosciuto

Il Trasporto Merci Pericolose, rappresenta sia a livello nazionale che europeo, un settore su cui è importante omogeneizzare l’approccio decisionale basato sul rischio.

Sono state pubblicate linee guida pratiche, che vanno oltre i principi di base dell’analisi del rischio, per migliorare l’assistenza agli utenti delle tecniche di gestione del rischio. Ciò è stato fatto per considerare l’importanza dell’approccio decisionale basato sul rischio per la sicurezza delle operazioni TDG.

Nello sviluppo del framework, sono state considerate numerose questioni che devono essere affrontate dagli utenti di queste tecniche (ad esempio debolezze nei dati di input, applicabilità delle stime di rischio, gestione delle incertezze, necessità di miglioramento dei processi decisionali). Questo quadro è stato sviluppato in collaborazione con tutte le organizzazioni coinvolte ed è applicabile a strade, ferrovie e vie navigabili interne, su base volontaria.

L’assistenza agli utenti è una parte molto importante del quadro per migliorare ulteriormente le tecniche di gestione del rischio. Pertanto, la Commissione europea (DG MOVE) e l’Agenzia dell’Unione europea per le ferrovie (ERA) hanno istituito un gruppo di utenti esperti e sviluppo (EUDG) per migliorare continuamente il quadro e facilitarne l’utilizzo.

Il framework è disponibile sul sito web ERA per uso volontario. Si compone di quattro guide:

  • Framework (panoramica);
  • Guida per la stima del rischio;
  • Guida per il processo decisionale;
  • Glossario del Framework.

e altro materiale di supporto.

Il CIFI ha organizzato questo webinar insieme ad ANSF-RFI, il contributo di ERA e il patrocinio del MIT per promuovere la diffusione della conoscenza di queste linee guida e delle migliori pratiche del settore.

Il webinar è aperto a tutti i partecipanti interessati ad aumentare la consapevolezza del nuovo quadro di gestione del rischio nel contesto del trasporto su strada, ferrovia e per vie navigabili interne.

I potenziali partecipanti sono:

  • operatori del trasporto merci;
  • gestori di infrastrutture;
  • associazioni;
  • autorità locali e  nazionali;
  • esperti in gestione del rischio applicato ai trasporti;

 

Trasporto merci pericolose

Trasporto Merci pericolose: risk management framework
Trasporto Merci Pericolose - Framework Guide

Trasporto Merci pericolose: Risk Management Framework

8° Dissemination workshop ERA (Agenza dell’Unione Euopera per le Ferrovie)

1° GIORNO – 16 DICEMBRE 2020

16 Dicembre 2020

Strategia digitale nelle ferrovie e nel TPL
Trasporto merci pericolose guide tecniche

Scegli la nostra formazione

Saluti e introduzione degli Organizzatori

h. 09:30

Sen. SALVATORE MARGIOTTA 
Sottosegretario di Stato per le infrastrutture e i trasporti

MAURIZIO GENTILE
Presidente CIFI – A.D. RFI

FABIO CROCCOLO
Direttore ANSFISA

MARCO D’ONOFRIO
Direttore ANSF

ENRICO MARIA PUJIA
MIT – Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Dir.Gen. Trasp. Ferroviario

h. 10:00

INTRODUZIONE: AGENDA E OBIETTIVI

10:00

AGENDA E OBIETTIVI

Alfonso Simoni,  

MIT DG MOT – Delegato Italiano per i Gruppi UNECE sul Trasporto merci pericolose

10:10

POLITICA DELL’UNIONE EUROPEA SULLA GESTIONE DEL RISCHIO MULTIMODALE

Roberto Ferravante – Esperto Senior Commissione Europea/DG MOVE

10:25

LA CONTINUA RIDUZIONE DEI RISCHI IN UN AMBIENTE DI TRASPORTO MULTIMODALE

Josef Doppelbauer, Direttore Esecuitvo ERA 

10:40

FOCUS SUL QUADRO LEGISLATIVO NAZIONALE ITALIANO 

Benedetto Legittimo, MIT – Delegato italiano nel comitato esperti RID OTIF

 

PAUSA

11:00

PAUSA

11:30

SESSIONE I - Panoramica del Risk Management Framework (RMF) applicato al Trasporto Interno di Merci pericolose (TDG)

11:30

IL FRAMEWORK DEFINITO DAGLI UTENTI, PER GLI UTENTI

Emmanuel Ruffin  – ERA, coordinatore TDG

  • Approccio collaborativo;

  • Espressione di obiettivi pratici;

  • Processo di sviluppo delle guide;

  • Componenti del framework;

  • Manutenzione e sviluppo di quadro (EUDG)

Sessione II: Guida ed esperienza alla stima del rischio

12:15

GUIDE PER LA STIMA DEL RISCHIO 

Stijn Michiels, ERA – Safety and Operation Project officer

  • Stima del rischio e collegamenti decisionali
  • Guida passo passo alla valutazione del rischio
  • Esempio applicativi  EUDG (Expert Users and Development Group)
FINE WEBINAR 1 - PAUSA

13:30 – 14:30

INIZIO WEBINAR 2

14:30

SESSIONE II - GUIDA ALLA STIMA DEL RISCHIO ED ESPERIENZE

14:30

VALUTAZIONE DEL RISCHIO NEL TRASPORTO MULTIMODALE DI MERCI PERICOLOSE: RASSEGNA DI STUDI TECNICO-SCIENTIFICI

Prof. Gabriele Landucci, Università di Pisa

15:00

STIMA ESPLICITA DEL RISCHIO ; APPROCCIO GENERALE E SPECIFICO PER LE MERCI PERICOLOSE. LIVELLI DI ACCETTAZIONE, CRITERI E MODALITÀ DI APPLICAZIONE DELLE PROCEDURE DI VALUTAZIONE

Prof. Gabriele Malavasi – MIT – Struttura Tecnica di Missione

15:30

UTENTI ESPERTI E GRUPPO DI SVILUPPO (EUDG). IL CONTRIBUTO ITALIANO

Gianluca Margarita – ANSF

16:00

DIBATTITO

ERA – ANSFISA/ANSF – MIT – EU/DG MOVE – UNIPISA

16:30

Considerazioni finali

Enrico Maria Pujia, MIT – Dir. Gen. Trasporto Ferroviario

17:00

Webinar 2 - FINE: CHIUSURA DEI LAVORI DEL 1° GIORNO

h. 17:00 chiusura lavori

Trasporto Merci pericolose: Risk Management Framework

8° Dissemination workshop ERA (Agienza dell’Unione Euopera per le Ferrovie)

2° GIORNO – 17 DICEMBRE 2020

17 Dicembre 2020

Strategia digitale nelle ferrovie e nel TPL
Trasporto Merci Pericolose Dissemination Workshop ERA
Webinar 3 - secondo giorno del Workshop

09:30

Saluti e introduzione degli Organizzatori

PAOLO GENOVESI
Amministratore CIFI – Sicurezza di Rete RFI

ENRICO MARIA PUJIA
MIT – Dir. Gen. Trasporto Ferroviario

LUIGI LEGNANI
Fercargo

GUIDO GAZZOLA
ASSOFERR

GAETANO CONTI
Federchimica

THOMAS BAUMGARTNER
ANITA

h. 10:10

PAUSA

h. 11:20

h. 11:30

SESSIONE III - GUIDA DECISIONALE

10:20

AGENDA E OBIETTIVI
Alfonso Simoni,

MIT DG MOT – Delegato Italiano per i Gruppi UNECE sul Trasporto merci pericolose

10:20

GUIDA PER IL PROCESSO DECISIONALE

Torben Holvad, ERA – Analysis and Evaluation Team Leader

  • Processi
  • Principi decisionali
  • Buone pratiche e gestione della qualità
  • Esempio applicativi (EUDG)

11:20

Pausa

11:30

APPLICAZIONI DEL FRAMEWORK DI GESTIONE DEL RISCHIO

11:30

Lorenzo Appressi- Ferrovie Emilia Romagna, Sicurezza di Rete

12:10

Luigi Guerrucci – Rete Ferroviaria Italiana

13:00

FINE WEBINAR 3 - PAUSA

13:00 – 14:00

INIZIO WEBINAR 4

 14:00

SESSIONE IV - PROCESSI DECISIONALI - ESPERIENZE APPLICATIVE

14:00

ESPERIENZE DEGLI OPERATORI FERROVIARI

Luca Vitiello, FERCARGO – Coordinatore Comitato tecnico

14:30

APPLICAZIONI DEL RFM (Caricatori/Scaricatori)

Gaetano Conti, Presidente del Comitato Logistica di Federchimica

15:00

APPLICAZIONI DEL RFM (AUTOTRASPORTO)

Claudio Bisi, ANITA – Presidente Sez. TDG

15:30

APPLICAZIONI DEL RFM (DETENTORI DI CARRI)

Guido Gazzola, ASSOFERR – Vice Presidente e Resp. Categoria Detentori Carri Ferroviari ed ECM

16:00

APPLICAZIONI DEL RFM (TERMINALISTI)

Vittorio Gatti e Fabrizio Magioncalda, ASSOFERR – Consiglieri

16:30

DIBATTITO

ERA, ANSFISA/ANSF, MIT, RFI, FER, FERCARGO, ASSOFERR, ANITA, FEDERCHIMICA

16:50

CONCLUSIONI

Enrico Maria Pujia, MIT – Dir. Gen. Trasporto Ferroviario

17:00

FINE WEBINAR 4 - Chiusura del Workshop

17:00

INTEPRETARIATO SIMULTANEO ITALIANO/INGLESE

Webinar da PC - evento bilingue

SEGUI IL webinar dal tuo PC

Webinar da PC - evento bilingue

DOWNLOAD APP ABLIOAUDIENCE

Webinar da PC - evento bilingue

ASCOLTA LA TRADUZIONE DA SMARTPHONE

ISTRUZIONI d’USO

CODICE EVENTO: Eracif

Istruzioni traduzione 1
Istruzioni traduzione 2
Istruzioni traduzione 3
Istruzioni traduzione 4

CFP AGLI INGEGNERI E ISCRIZIONI

CFP AGLI INGEGNERI

8° Dissemination Workshop ERA .

Il CIFI è Provider autorizzato dal CNI.

La partecipazione al workshop è gratuita.

Riconoscimento dei CFP (facoltativo), in attesa di approvazione CNI

Ai fini dei CFP  il workshop è da intendersi suddiviso in 4 eventi, classificabili singolarmente come convegno, in modalità webinar, mediante la tecnologia GoToWebinar.

  • Webinar 1 – mercoledì 16 dicembre dalle 09:30 alle 13:30 – 3 CFP;
  • Webinar 2 – mercoledì 16 dicembre dalle 14:30 alle 17:00 – 2 CFP;
  • Webinar 3 – giovedì 17 dicembre dalle 10:00 alle 13:00 – 3 CFP;
  • Webinar 4 – giovedì 17 dicembre dalle 14:00 alle 16:30 – 2 CFP.

Per la partecipazione a convegni/conferenze il CNI riconosce massimo 9 CFP/anno.

I CFP per il singolo webinar sono riconosciuti se:

  • avviene la partecipazione all’intera durata del webinar;
  • sia stato comunicato, all’atto dell’iscrizione il proprio codice fiscale
  • sia stata versata la quota di 15€ per ciascun webinar.

La partecipazione ai singoli webinar è gratuita se non si richiedono i CFP.

Trasporto merci pericolose

CIFI Modalità di pagamento

ISCRIZIONI AL WORKSHOP

OGNI WEBINAR HA UNA PROPRIA ISCRIZIONE

Articoli recenti

documentazione di riferimento

RELAZIONI DEL 16-17 dicembre 2020
depliant
Breve introduzione al TDG Risk Management Framework
DG MOVE - FERRAVANTE
MIT - LEGITTIMO
ERA - RUFFIN
ERA - Michiels
UNIVERSITA' DI PISA - LANDUCCI
MIT - Segreteria Tecnica di Missione - Malavasi
ANSFISA - Margarita
ERA - Torben Holvad
FER - LUIGI APPRESSI
RFI - LUIGI GUERRUCCI
FERCARGO - LUCA VITIELLO
FEDERCHIMICA - GAETANO CONTI
ASSOFERR - GUIDO GAZZOLA
ASSOFERR - VITTORIO GATTI
ASSOFERR - FABRIZIO MAGIONCALDA

Aziende & Lavoro

Professione, progetti e cantieri

CORSI DI FORMAZIONE

Fai crescere il tuo CV ferroviario

Normativa Libri & Riviste

Editore scientifico n.1 del settore

PARTNER DEL WORKSHOP

logo crevit monocromatico
logo crevit monocromatico
logo crevit monocromatico
logo anav
logo anav

Pin It on Pinterest